Giulia Grillo

Giulia Grillo

..lo dico per chiarezza e trasparenza e perché chi mi segue sa che non sono ipocrita.
Ho sentito al telefono Casaleggio una volta sola nella mia vita quando lo invitai a partecipare alla manifestazione i 100 passi da me organizzata a Catania con vari portavoce del M5S.
Ho visto Gianroberto Casaleggio una volta sola nella mia vita qualche settimana fa alla Camera con la mia commissione affari sociali per parlare di vivisezione.
Lui ha ribadito la sua posizione di essere totalmente contrario: “se fossi un animale ti piacerebbe che ti usassero per fare esperimenti? Ma se reputate necessario facciamo referendum on line e decide la rete”.
Fine.
Mi è sembrato lucido concreto e perfettamente in linea con l’idea che ho di movimento.
Beppe Grillo non l’ho mai sentito al telefono né per email.
Ho presentato 4 proposte di legge, due mozioni e quasi 40 atti di sindacato ispettivo.
Ho fatto numerosi interventi in aula e in commissione.
Nessuno mi ha mai detto o scritto di NON FARE O DI CAMBIARE QUALCOSA.
Partecipo molto alla vita del gruppo parlamentare e non HO MAI DICO MAI SENTITO DIRE QUESTA LEGGE NON SI PRESENTA PERCHè NON VUOLE BEPPE GRILLO.
Le uniche due occasioni sono state quelle del reato di clandestinità (nota a tutti) e alcune osservazione di Gianroberto Casaleggio sul reddito di cittadinanza.
A no dimenticavo quella che avete letto tutti sul blog per l’emendamento presentato da Mimmo Pisano.
Adesso andatevi a controllare quante proposte di legge abbiamo presentato e ditemi se sono state calate dall’alto come afferma oggi Orellana.
Orellana invece appena entrato al Senato, predicando bene e razzolando malissimo, presentò senza dirlo A NESSUNO la proposta di legge della rete Lenford che conteneva punti mai discussi nel programma come il matrimonio gay, l’adozione di figli da parte di coppie gay etc.
Non ne discusse con nessuno di noi la presentò e basta.
Molti di noi si incavolarono per l’atto antidemocratico compiuto da Orellana che pur di avere visibilità e di fare il primo della classe se ne fregò di uno dei principi cardine del movimento: LA CONDIVISIONE.
Non mi sembra proprio che Beppe Grillo o Casaleggio chiamarono Orellana per rimproverarlo.
Sono stufa di sentire le parole offensive e diffamanti di Orellana o di chi per lui.
è FALSO CHE MOLTE SCELTE SONO CALATE DALL’ALTO.
Io sono nel movimento dal 2006 ed ho fatto sempre quello che ho ritenuto opportuno per i cittadini.
Certo non HO MAI FATTO LE COSE PER FINI PERSONALI PRIVATISTICI ed ho sempre rispettato la figura di Beppe Grillo ed il suo ruolo di GUIDA E DI GARANTE.
Non ho nessuna e dico nessuna stima di persone come Orellana o Campanella che ci infangano ad ogni uscita.
Quando loro saranno in grado di fare 1.000.000.000 esimo di quello che ha fatto Beppe Grillo per gli italiani allora forse potranno pensare di essere ascoltati ma per me ora sono davvero irresponsabili individualisti ed egoisti.
L’egosimo appartiene a tutti gli essere umani non solo a quelli del partito democratico o di forza italia.
Se non riesci a governarlo se non riesci a metterlo da parte non puoi essere di aiuto.
Fare parte del movimento richiede uno sforzo serio.
Altro che emorragia di parole inutili e demolitive definite “dissidenza”.
Ci vuole altruismo, quello che questi quattro senatori ed altri purtroppo non hanno e non potranno mai avere.
Adesso chi mi conosce sa che dico la verità.
Chi vuole può imparare a conoscermi.
Chi continua ad alimentare queste idiozie ha scelto di stare dalle parte che noi stiamo combattendo.
A differenza di Orellana Battista Campanella e altri che hanno pensato a farsi i giornalisti amici che gli pubblicano i loro acting out io non ho amici giornalisti che mi facciano comparire dappertutto.
Questo post lo leggerete solo qui ma almeno per rispetto nei confronti di chi legge e lavora seriamente qualora ve ne fosse bisogno vi ho fornito ulteriori elementi a riprova delle menzogne che verranno vomitate in questi giorni dagli espulsi e dai loro “amici”

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...