APPROVAZIONE AVVISO DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI OPERAI DISPONIBILI A SVOLGERE LAVORO DI NATURA OCCASIONALE REMUNERATO ATTRAVERSO I VOUCHER INPS

Immagine ATTO

ALLEGATO

 

Art. 4. Requisiti per l’accesso

Per l’ammissione alla selezione sono richiesti i seguenti requisiti:

 

cittadinanza italiana o cittadinanza di uno stato membro dell’Unione Europea, salve le eccezioni di cui al DPCM 7/02/1994. Sono equiparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica. I cittadini degli stati membri dell’Unione Europea devono avere un’adeguata conoscenza della lingua italiana e devono essere in possesso di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;

 godimento dei diritti civili e politici. I candidati cittadini degli stati membri dell’Unione Europea devono godere dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o di provenienza;

 età non inferiore a 18 anni;

 non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;

 non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso;

idoneità fisica all’attività lavorativa richiesta (verrà verificata dall’amministrazione mediante visita di preassunzione) ;

non aver ricevuto nell’anno solare compensi pari o superiori ad € 6.667,00 (€ 5.000,00 netti) per prestazioni di lavoro accessorio. Tale limite è abbassato a € 4.000,00 lordi ( 3.000,00 netti) per i percettori di misure di sostegno al reddito o di prestazioni integrative di salario (cassaintegrati, titolari di disoccupazione ordinaria, titolari di disoccupazione speciale per l’edilizia, lavoratori in mobilità);

di essere iscritto al centro per l’Impiego di Fermo;

residenza in uno dei Comuni della Provincia di Fermo.

 

 

Tutti i requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso di selezione. L’accertamento della mancanza di uno solo dei requisiti prescritti per l’ammissione alla selezione comporta in qualunque tempo la cancellazione dalla graduatoria.

 

Art. 5. Presentazione delle domande di ammissione

Le domande di ammissione alla selezione, redatte in carta semplice e indirizzate al Direttore Area “Affari istituzionali, finanziari e attività produttive”, devono essere presentate direttamente all’Ufficio Protocollo della sede comunale di via Umberto I 485, ovvero spedite a mezzo raccomandata A.R., con esclusione di qualsiasi altro mezzo, entro il termine perentorio entro le ore 12:30 del giorno 23 giugno 2014.

 

Le istanze presentate a mezzo posta dovranno comunque pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Porto Sant’Elpidio entro lo stesso termine, a prescindere dalla data del timbro postale accettante.

 

Le domande di partecipazione alla selezione potranno altresì essere presentate tramite invio a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: pseprotocollo@postecert.elpinet.it, in tal caso la domanda dovrà essere firmata digitalmente, pena l’esclusione dalla presente selezione pubblica.

È esclusa ogni altra forma di presentazione.

 

La domanda deve essere redatta obbligatoriamente secondo lo schema allegato al presente avviso di selezione, riportando tutte le indicazioni che i candidati sono tenuti a fornire.

 

scarica il documento

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...